Transizione digitale e piccoli Comuni, ecco come serve (e cosa manca)

Postato da: admin
Categoria: Attualità

>>Credit: Puoi leggere l’articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

La digitalizzazione del Paese passa dai piccoli comuni ai quali però manca personale, tempo, fondi e una guida che li prenda per mano e indichi loro la via.

Analizziamo insieme le motivazioni di questa affermazione e scopriamo come gli enti locali, soprattutto quelli di dimensioni più piccole, possono selezionare il partner migliore senza rischiare di rimanere (di nuovo) il fanalino di coda dell’Europa digitale.

Comuni e digitali: i numeri 

I comuni italiani sono 7.914 (dati Ancitel 2019), di cui 7.518 hanno meno di 25.000 abitanti: il 95% sul totale.

Se stringiamo un po’ il cerchio, troviamo che l’84,46% ha meno di 10.000 abitanti e se stringiamo ancora, il 69,47% ha una popolazione addirittura inferiore a 5.000 abitanti.

Autore: admin
Sviluppo Campania S.p.A. è una società in-house della Regione Campania.