Premio Agenda Digitale 2019

  • Posted by: Redazione
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

E’ ora possibile presentare domande per il Premio Agenda Digitale 2019, promosso dal Politecnico di Milano. L’iniziativa vuole sostenere la cultura dell’innovazione digitale nel nostro Paese, generare un meccanismo virtuoso di condivisione delle migliori esperienze di digitalizzazione, premiare e dare visibilità alle aziende e alle PA italiane più innovative

Per partecipare al premio è sufficiente candidare un caso di successo a una delle seguenti categorie:

Attuazione dell’Agenda Digitale: casi di efficace digitalizzazione condotti su scala nazionale o internazionale; Agende Digitali Regionali: casi di efficace digitalizzazione condotti a livello regionale; Agende Digitali degli Enti Locali: casi di efficace digitalizzazione condotti a livello di province e comuni; Imprenditorialità al servizio delle PA: soluzioni innovative offerte alle pubbliche amministrazioni da startup e piccole imprese.

I casi candidati dovranno essere inerenti a progetti avviati dopo il 1 gennaio 2016 e che hanno già prodotto risultati.

Il bando è rivolto a pubbliche amministrazioni italiane (sia a livello centrale che a livello locale), enti di pubblica utilità (servizi o piattaforme a libero accesso dei cittadini) e piccole imprese.

I progetti vincitori verranno selezionati e premiati durante il Convegno di presentazione dei risultati della ricerca dell’Osservatorio Agenda Digitale, che si terrà a dicembre a Milano. Per candidarsi c’è tempo fino al 25 ottobre 2019.

Il processo di selezione avrà luogo una volta raccolte tutte le candidature e prevede le seguenti fasi:

valutazione di tutti i casi sulla base di 6 criteri (specificati sotto); selezione dei casi finalisti, a cura del team di Ricerca dell’Osservatorio; selezione dei vincitori da parte di una giuria qualificata durante il pomeriggio del Convegno finale di presentazione dei risultati della Ricerca dell’Osservatorio che si terrà il 12 dicembre, a Milano.

Tutti i partecipanti, previa compilazione della scheda almeno nelle sue sezioni obbligatorie (vedi FAQ), avranno la possibilità di scaricare un report a scelta degli Osservatori Digital Innovation.

I finalisti saranno avvisati in anticipo e dovranno presentare il loro progetto durante il Convegno mediante uno speech o un video di presentazione.

Fonti Informative

http://imprese.regione.emilia-romagna.it/

Continua a leggere questo articolo pubblicato su RIS 3

Author: Redazione
Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.