Nuovo bando per Voucher digitali I4.0 della CCIAA di Avellino

Postato da: Simona D'orso
Categoria: Attualità, Campania

Pubblicato il bando Voucher digitali I4.0 della Camera di Commercio di Avellino per la digitalizzazione delle piccole e medie imprese per l’anno 2020 che prevede l’assegnazione di un contributo a fondo perduto fino al 70% delle spese sostenute per un importo massimo di 5 mila euro, con un’ulteriore premialità alle imprese con rating di legalità.

L’iniziativa ha un fondo iniziale di 100 mila euro che potrà essere incrementato in relazione alle domande pervenute.

L’intervento prevede la concessione di voucher che le imprese utilizzeranno per l’avvio o il completamento di processi di digitalizzazione ed automazione funzionali alla continuità operativa delle imprese messe a dura prova dall’emergenza sanitaria da covid-19. I voucher digitali 2020 ridaranno, inoltre, slancio ai percorsi d’innovazione della gestione aziendale, che proprio la pandemia ha evidenziato come strategici per la competitività del sistema imprenditoriale. Potranno beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese con sede legale e/o unità operativa in provincia di Avellino di tutti i settori economici.

Per partecipare al bando  le imprese dovranno inoltrare le domande, firmate digitalmente con tutti gli allegati, esclusivamente in modalità telematica, tramite lo sportello Telemaco (http://webtelemaco.infocamere.it) a partire dalle ore 9.00 del giorno 3 luglio 2020.

Per supportare le imprese nella presentazione delle domande il Punto Impresa Digitale CCIAA di Avellino ha organizzato un webinar lunedì 29 giugno alle ore 11.00 in cui saranno fornite tutte le indicazioni sul bando.

Per iscriversi al webinar (e per scaricare tutta la documentazione per la richiesta dei voucher) basta collegarsi al sito della CCIAA di Avellino http://www.av.camcom.it

Autore: Simona D'orso