Industria 4.0, il Forum Meccatronica fa tappa a Firenze

  • Posted by: Redazione
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

L’Industria 4.0 sta passando dalla fase delle sperimentazioni e dei progetti pilota a quella della maturità, con le imprese che iniziano a investire su attività sul campo ad alto tasso di digitalizzazione. A dimostrarlo con i numeri c’è il fatto che nell’ultimo biennio il giro d’affari del mercato della digitalizzazione industriale ha raddoppiato i propri numeri, iniziando a fare presa anche sul tessuto delle Pmi. Queste ultime infatti ormai riconoscono in modo abbastanza generalizzato l’importanza del digitale per la propria attività, anche se non sempre riescono a sfruttarne a pieno le potenzialità, sia a causa della mancanza di competenze manageriali sia perché spesso non hanno a disposizione risorse finanziarie adeguate. Ci troviamo quindi di fronte a un contesto in rapido mutamento, che dalla fase pionieristica si sta avviando progressivamente a strutturare il digitale e l’automazione nei processi produttivi e nella logistica.

Il Form Meccatronica 2019

Proprio di questi temi si discuterà il 5 novembre, alla stazione Leopolda di Firenze, alla sesta edizione del Forum Meccatronica, dedicata al tema “Maturità digitale e nuovi traguardi tecnologici nell’industria manifatturiera italiana”. La mostra convegno è organizzata dal Gruppo Meccatronica di Anie Automazione, associazione che fa parte della Federazione Anie, in collaborazione con Messe Frankfurt Italia.

L’evento si rivolge, in particolare, ai costruttori di macchine, integratori di sistemi e utilizzatori finali, che sono le platee più interessate dallo scopo della Meccatronica: connettere i sistemi di produzione per semplificare il lavoro dell’uomo e aumentare l’efficienza produttiva delle imprese. È previsto il riconoscimento di 5 crediti di formazione professionale per i Periti industriali e periti industriali laureati, di due crediti per ogni sessione di 2 ore per gli Ingegneri iscritti a un Ordine Territoriale.

I segnali di maturità

Con il passare del tempo uno dei cambiamenti che si notano di più nel panorama industriale italiano è che l’industria 4.0 non sia, per le aziende, soltanto la scelta di inserire alcune nuove tecnologie nei processi, ma un impegno strategico che indirizza le attività verso un percorso integrato di digitalizzazione ben strutturato. Ma quali sono i settori in cui le imprese manifatturiere italiane investono di più in digitalizzazione e applicazioni 4.0? Si tratta nella maggior parte dei casi di soluzioni per lo sviluppo e la gestione del ciclo di vita del prodotto, per la gestione della Supply Chain e per la Smart Factory.

Continua a leggere questo articolo pubblicato su industry4business.it

Author: Redazione
Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.