FEDERMECCANICA

Federmeccanica è la Federazione Sindacale dell’Industria Metalmeccanica Italiana. Costituita nel 1971, tutela gli interessi dell’industria manifatturiera metalmeccanica italiana. A Federmeccanica afferiscono Gruppi di aziende metalmeccaniche costituiti nell’ambito delle rispettive Associazioni Industriali Territoriali facenti capo a Confindustria. La Federmeccanica associa circa 16.000 imprese che occupano 800.000 addetti.
Federmeccanica è attivamente impegnata per agevolare la transizione verso l’Industria 4.0 e in quest’ottica ha costituito nel 2015 la Task Force “Liberare l’ingegno” con l’obiettivo di “accompagnare” le aziende manifatturiere italiane in un percorso verso la piena digitalizzazione della manifattura, diffondendo una maggiore consapevolezza riguardo alle opportunità offerte da Industria 4.0.
Nel 2016 è stata promossa l’indagine “Costruiamo insieme il futuro” condotta presso le imprese associate e volta a rilevare il grado di conoscenza e il livello di adozione delle tecnologie abilitanti, nonché la presenza in azienda di competenze qualificanti e lo stato delle aspettative in materia. I risultati dell’indagine sono stati presentati nel 2016 nel corso del convegno “Industria 4.0 in Italia: l’indagine di Federmeccanica”, evidenziando, , tra le altre cose, la necessità di sensibilizzare le aziende rispetto ai tre assi fondamentali per lo sviluppo della Industria 4.0 (tecnologie, competenze e organizzazione del lavoro) e di informare sugli strumenti finanziari nazionali ed europei sul tema. Per questo motivo sono nate “Ricomincio da…4” e i “Webcast Industria 4.0”, azioni concrete per aumentare consapevolezza e propensione agli investimenti, fornendo così una risposta alle istanze emerse da parte delle aziende del settore metalmeccanico.

Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.