Security by design per i dispositivi IoT: rischi e prospettive

  • Postato da: Redazione
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

Security by design è il termine usato per indicare l’approccio con il quale le considerazioni e le misure per prevenire o mitigare i rischi relative alla sicurezza informatica sono integrate fin dalle prime fasi dello sviluppo di hardware e software. Sebbene delimitato al mondo della protezione dei dati personali, questo concetto si trova codificato anche nel Reg. UE 679/2016 (“GDPR”) nel principio cd. della privacy by design.

Infatti, la protezione dei dati fin dalla progettazione implica che il titolare dei dati adotti misure di sicurezza adeguate a proteggere i dati e rispettare gli obblighi del regolamento. E questo fin dal primo momento in cui il trattamento viene “pensato”.

Diverse analisi hanno sottolineato la mancanza di misure di sicurezza basilari, soprattutto nei dispositivi connessi a Internet e destinati al mercato consumer. Questo avviene principalmente per la decisione dei produttori di limitare i costi legati allo sviluppo e alla produzione di periferiche sicure. Per proteggere i consumatori è richiesto un cambio di mentalità. Bisogna evitare di scaricare sulle spalle degli utilizzatori l’onere di configurare i dispositivi in modo sicuro e garantire invece che la sicurezza sia integrata nella progettazione.

 

Continua a leggere questo articolo pubblicato su internet4things.it

Autore: Redazione