Robotica, Bruno Siciliano tra i sei vincitori degli Engelberger Robotics Award

Postato da: Redazione
Categoria: Attualità
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito
https://www.innovationpost.it/wp-content/uploads/2022/04/bruno-siciliano-300x194.jpg

Un ingegnere italiano tra i vincitori del Engelberger Robotics Award 2022, considerato il premio più prestigioso al mondo per la robotica: si tratta di Bruno Siciliano, accademico e divulgatore scientifico, professore di Controllo Automatico all’Università di Napoli Federico II, Direttore del Centro ICAROS e Coordinatore del Laboratorio PRISMA presso il Dipartimento di Ingegneria Elettrica e Informatica.

Il premio viene attribuito ogni anno dalla Association for Advancing Automation, associazione di automazione del Nord America che rappresenta più di 1.100 organizzazioni coinvolte in robotica, Intelligenza Artificiale, visione artificiale e imaging, controllo del movimento e motori e tecnologie di automazione correlate.

Dall’anno della loro istituzione (1977), gli Engelberger Robotics Awards sono stati conferiti a 134 leader della robotica di 17 nazioni diverse per l’eccellenza in quattro ambiti: leadership, technology, application ed education. Ogni vincitore riceve un onorario di 5.000 dollari e un medaglione commemorativo.

I sei premiati sono stati selezionati dai Past Chair dell’A3 Technology Strategy Board. A Bruno Siciliano è stato conferito il premio per l’eccellenza nell’education, notizia accolta dal professore con profonda soddisfazione ed entusiasmo.

 

Continua a leggere questo articolo pubblicato su Innovationpost.it

Autore: Redazione