Made In DigItaly: sostenibilità, sicurezza, low-code e Real Time le frontiere dell’innovazione digitale in Cloud nell’evento Microsoft

Postato da: Redazione
Categoria: Attualità
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

Una ricca giornata dedicata alle opportunità di crescita aperte dal digitale per le aziende e per il Paese. Sul palco dell’evento milanese racconti e testimonianze dirette degli utenti: Campari, Coca-Cola HBC, Mercedes-Benz, Toyota, Prada, Maire Tecnimont, Snam, Reale ITES. Dagli approcci data-driven ai gemelli digitali e alla riduzione dell’impronta ecologica, tutto ruota attorno al Cloud.

ltre 2mila partecipanti tra pubblico presente e online. E poi cento relatori, 2 sessioni plenarie e 42 speech. Sono questi i numeri di Made In DigItaly, l’evento promosso da Microsoft e organizzato dal Network Digital360 che si è tenuto nei giorni scorsi a Milano.

Una vera e propria full immersion nell’innovazione, una finestra sulle opportunità di crescita, resilienza e sostenibilità che il digitale spalanca per le aziende e, più in generale, l’intero Sistema Paese. In uno scenario in cui il tessuto produttivo italiano è alle prese con sfide sociali ed economiche davvero importanti. “Negli ultimi mesi – ha esordito sul palco Silvia Candiani, Amministratore Delegato di Microsoft Italia –, il costo dell’energia è aumentato di quasi il 60% e si è tradotto in un incremento medio dell’8% dei costi di produzione.

L’articolo Made In DigItaly: sostenibilità, sicurezza, low-code e Real Time le frontiere dell’innovazione digitale in Cloud nell’evento Microsoft proviene da Digital4.

Continua a leggere questo articolo pubblicato su digital4.biz

Autore: Redazione