Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali

Postato da: Redazione
Categoria: Attualità, MISE
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

Qualsiasi governo arrivi dopo le elezioni del 25 settembre è bene si  ricordi che PNRR e altri fondi di derivazione comunitaria sono un’opportunità unica da non farsi sfuggire per mettersi alla pari con gli stati europei tecnologicamente più avanzati. Le sfide, i target da non mancare, il confronto con la Spagna.

Proprio nei giorni in cui la crisi politica stava inesorabilmente trascinando l’Italia verso le prime elezioni repubblicane autunnali e mentre, rispetto alle scadenze europee, l’attenzione dei più si concentrava sulla rata di fine anno del PNRR (21,8 miliardi di euro), tra Roma e Bruxelles si sono consumati senza grandi clamori mediatici due fatti probabilmente più rilevanti per gli scenari digitali del Paese.

L’articolo Il PNRR alla prova delle elezioni: come usare bene le risorse e centrare gli obiettivi digitali proviene da Agenda Digitale.

Continua a leggere questo articolo pubblicato su Agendadigitale.eu

Autore: Redazione