Informazioni di Contatto
via ex aeroporto c/o consorzio il sole snc, Fiat Spa Ed Indotto, Campania 80038
[stmgdpr "Sono d'accordo con l'archiviazione e la gestione dei miei dati in questo sito Web."]

Informazioni di Dettaglio

La LinUp SrL, StartUP Innovativa, nasce nel gennaio 2015, dapprima come StartUP, per poi diventare una PMI INNOVATIVA. I soci fondatori sono la STEP SUD MARE SrL (SSM), società operante nel settore della progettazione e industrializzazione del prodotto nel settore dei trasporti, e professionisti con esperienza trentennale nel mondo della produzione industriale e del miglioramento continuo dei processi produttivi. Obiettivo della Linup è lo sviluppo di strumenti di lavoro (SW e HD) per la ottimizzazione dei processi industriali, la riduzione degli sprechi ed in generale il perseguimento degli obiettivi tipici della Lean Production, in pieno accordo con le linee guida del nuovo paradigma industriale Industry 4.0 (utilizzo di tecnologie digitali per il trasferimento di informazioni tra operatori e macchine, abbattimento delle procedure cartacee a fronte di equivalenti digitali, impiego di “device” indossabili, progettazione della stazione di lavoro incentrata sull’operatore, etc.)

Il termine produzione snella (lean production) è stato sin da subito sinonimo di efficienza in ambito industriale. In riferimento alle origini del concetto stesso della filosofia Lean, il concetto di Lean è stato esteso a diversi settori quali lean organization, lean manufacturing, lean office, lean enterprise e persino lean thinking (pensiero snello), a indicarne la natura di “filosofia” industriale che ispira sostanzialmente tutti i metodi e le tecniche di progettazione e produzione.

In tale ambito applicativo, la LinUP ha creato un sistema integrato hardware e software che consente di supportare le aziende clienti con concetti, metodologie e strumenti di analisi del processo produttivo in ottica Lean production, operando su 3 linee di business:

  1. LinUP Divisione Software, rappresenta il core business della LinUP ed è seguita internamente dall’ing. Schibeci. Massimo Schibeci con oltre 10 anni di esperienza maturati in ST Microelectronics, è il responsabile tecnico dei progetti di sviluppo e industrializzazione dei prodotti e coordina un team di 9 unità: 3 programmatori software interni e 2 esterni e 4 tirocinanti/stagisti universitari.
  2. LinUP Divisione Consulenza, è seguita internamente dall’ing. D’Osvualdo che vanta 15 anni di esperienza in Logistica e WCM (World Class Manufacturing). Coordina un team di 3 unità: 2 interne, ing. Di Rubba e ing. Benincasa e alternativamente 2 tirocinanti/stagisti universitari costantemente reclutati tra gli Atenei Campani. D’Osvualdo nello svolgimento delle attività viene supportato dai tecnici della SSM, esperti nel settore dell’industrializzazione dei prodotti in campo automotive.
  3. LinUP Divisione Formazione, è seguita internamente dall’ing. Padova che vanta 5 anni di esperienza in Logistica e WCM. Coordina un team di 2 unità: 1 interna e alternativamente 1 tirocinante/stagista universitario costantemente reclutato tra gli Atenei Campani.

La struttura della LINUP è estremamente snella e flessibile e l’area dell’R&D è coordinata dall’Ing. Lo Sardo, con il supporto del personale docente e ricercatore del dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’informazione dell’università della Campania Luigi Vanvitelli nell’ambito di un Accordo Quadro di collaborazione stipulato fin dalla nascita dell’azienda e tuttora in essere.

La parte commerciale si avvale di una rete di contatti diretti sul territorio e della struttura vendita della SSM sul territorio nazionale, potendo contare su 3 sedi in Italia che riescono a coprire ampie zone industriali del mercato nazionale (TORINO, MODENA, NAPOLI)

Il mercato di riferimento è costituito da:

  • PMI e Grandi Aziende che adottano già tecniche lean e Wcm;
  • PMI e Grandi Aziende nel settore manifatturiero che intendono dotarsi di strumenti innovativi;
  • Società di consulenza Lean e Wcm Specialist;
  • Operatori del settore consulenziale che vendono servizi ad Aziende;
  • PMI e Grandi Aziende che hanno un servizio di manutenzione dei propri impianti;
  • Aziende che offrono servizi di manutenzione e sorveglianza a distanza;
  • Operatori nel settore della Medicina e della sicurezza sul lavoro.

Gli uffici presso cui si svolgono le attività sono ubicati presso l’Headquarters di Pomigliano D’Arco (NA) con una superficie di circa 300 mq, tra uffici e laboratori. Le aree tecniche sono organizzate su di un piano e sono dotate di circa 15 postazioni di lavoro ognuna; il piano dispone di un server di gestione dati per la gestione/archiviazione dei dati connessi alle attività.

Ogni area di lavoro è dotata di postazioni SW provviste dei programmi di ingegneria necessari a sviluppare le attività di progettazione e sulle quali, per il numero e le necessità strettamente legati al progetto in questione, verranno installati i SW da utilizzare nel presente progetto di ricerca. L’organizzazione e la logistica della struttura di lavoro risultano pertanto ampiamente adeguate a coprire le esigenze lavorative del presente programma.

  • le competenze e le esperienze maturate rispetto all’Area di specializzazione, fornendo un dettaglio su: a) personale qualificato impegnato nelle attività progettuali; b) tipologia e numerosità dei progetti di R&S realizzati nei tre anni precedenti la presentazione della domanda; c) qualità delle collaborazioni tecnico-scientifiche attivate con soggetti terzi (in termini di obiettivi industriali e di ricerca raggiunti, di numerosità, di livello di apertura internazionale); d) titoli di proprietà industriale (licenze e brevetti).

La Linup, sebbene già dalla nascita opera in questo settore, ad oggi non ha partecipato a progetti afferenti l’area di Specializzazione del presente progetto. L’esperienza acquisita nella progettazione e sviluppo di un sistema integrato hardware e software di analisi e diagnostica atto a migliorare le attività del lavoratore e l’esperienza acquisita con lo sviluppo e la realizzazione delle tre suite di cui è proprietario: ·        Linup ONE: sistema di acquisizione e analisi fasi lavorative con creazione di relative video librerie·        Linup ERGO: sistema di rilevazione e misurazione dei parametri ergonomici·        Linup MAINT: sistema di manutenzione con supporto da remotopermette a LINUP di avere un elevato know how per affrontare le tematiche rispondenti all’attività progettuale e inerenti all’area di interesse: “Fabbrica Intelligente”.Linup utilizza l’operatore come veicolo di informazioni grazie allo sviluppo di un sistema integrato costituito da:

  • occhiali smart view dotati di telecamera LinUP Glasses
  • app per smartphone su piattaforma Android LinUP Smart
  • sensori biometrici che permettano l’acquisizione dei dati che attualmente vengono registrati in modalità manuale e scollegati tra loro LinUP Sensors

L’idea esposta è oggetto di domanda di brevetto internazionali Patent Pending: PCT IT 2015/000164.

  • Per quanto attiene alle competenze ed esperienze maturate rispetto all’Area di Specializzazione “Fabbrica Intelligente”, Linup, attraverso gli strumenti sviluppati, è in grado di registrare e monitorare tutti gli aspetti biometrici e posturali sulla singola postazione di lavoro.
  • Accanto agli strumenti fisici sono state sviluppate apposite piattaforme software che rendono il dispositivo personalizzabile e perfettamente adattabile ad ogni tipologia di cliente. Focalizzandosi sulle attività di interesse aziendale che ricadono nell’Area di Specializzazione “Fabbrica Intelligente”, Linup è fortemente impegnata nello sviluppo di competenze legate alla misurazione della performance del processo e alla sicurezza dell’operatore e quindi alla loro ottimizzazione ottenendo la massima flessibilità produttiva.
  • A testimonianza di quanto appena detto si evidenzia che tra i settori di applicazione, oltre alla lean manufacturing, ci sono quelli della medicina del lavoro, dell’ergonomia e della manutenzione. Questi settori specialistici possono, attraverso l’utilizzo dei dispositivi Linup, rispondere in tempi rapidi ed a costi ridotti alle esigenze di diagnostica.
  • Nella definizione delle nuove metodologie sviluppate, in ottica Lean Manufacturing, in cui l’operatore è il mezzo attraverso il quale si concretizza la fase lavorativa, sono stati acquisiti i seguenti skills:
  • Analisi Muri, Muda e Mura
  • Videolibrerie di montaggio ed istallabilità dei particolari;
  • Definizione Processo;
  • Estrazione Cicli di Lavoro;
  • Analisi WCM
  • Analisi SOP.
  • Verifiche Ergonomiche e ciclogramma stazione;
  • Definizione postazione di lavoro / posturale (Golden Zone);
  • Definizione del macrociclo di montabilità, delle attrezzature e dei relativi tempi;

 

Membro Meditech
No
Fornitura
Servizi e Consulenza, Applicativi e Software, Macchinari e Hardware, Integratore di Sistema
Esperienza
4Anni