Dall’IIoT al cloud: le opportunità della trasformazione digitale per i costruttori di macchinari

  • Postato da: Redazione
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito
https://www.innovationpost.it/wp-content/uploads/2021/03/Immagine_Holonix_2-300x169.jpg

L’utilizzo delle tecnologie digitali dell’Industria 4.0, come Cloud, Industrial Internet of Things e Analytics, permette alle aziende di efficientare i prodotti, migliorare i servizi e creare nuovi modelli di business.

Eppure queste tecnologie “abilitanti”, così chiamate in quanto strumento essenziale per, appunto, abilitare tutti questi vantaggi e innovazioni, sono soltanto una delle componenti della trasformazione digitale introdotta con la quarta rivoluzione industriale.

Al salto tecnologico si deve affiancare un cambio di paradigma nell’approccio aziendale alla produzione, all’offerta verso il cliente finale e verso l’innovazione dei processi interni. Di questo abbiamo parlato con Lara Binotti, Sales Director di Holonix.

“L’Industria 4.0 richiede alle aziende un salto di mentalità. Vanno capite le interconnessioni che nascono, sia tra le macchine che tra le macchine e l’uomo”, spiega.

E sono queste interconnessioni ad aprire per le aziende nuove opportunità. Holonix  – nata nel 2010 come spin-off del Politecnico di Milano e, ad oggi, PMI innovativa – da anni accompagna i suoi clienti, soprattutto PMI, lungo questo percorso, che inizia proprio dalla comprensione di quelle che sono le opportunità che l’Industria 4.0, e le sue tecnologie, aprono per le piccole e medie aziende.

 

Continua a leggere questo articolo pubblicato su Innovationpost.it

Autore: Redazione