Bandi PNRR per le reti ultrabroadband, ecco i vincitori: impatto sul mercato e prossimi step

Postato da: Redazione
Categoria: Attualità, MISE
>>Credit: Puoi leggere l'articolo originale che è stato pubblicato da questo sito

Assegnati i fondi per il piano Italia a 1 Giga, per il backhauling 5G, per connettere le strutture sanitarie e le scuole, nonché le isole minori. Qualche considerazione sui beneficiari, sull’impatto concorrenziale e le prossime fasi di attuazione della strategia governativa per la Banda Ultralarga.

In linea con gli annunci di inizio anno, si stanno completando le aggiudicazioni dei grandi bandi pubblici per le infrastrutture di telecomunicazioni di nuova generazione previste dalla Strategia nazionale per la Banda Ultra Larga e che attingono alle risorse previste dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

A dividersi la “torta” saranno TIM, Open Fiber, Fastwe e Vodafone, Elettra tlc e Intred a fronte di una partecipazione molto variegata e di gare molto combattute, ma che hanno di fatto consolidato lo status quo.

L’articolo Bandi PNRR per le reti ultrabroadband, ecco i vincitori: impatto sul mercato e prossimi step proviene da Agenda Digitale.

Continua a leggere questo articolo pubblicato su Agendadigitale.eu

Autore: Redazione